Iscriviti per accedere a tutti i contenuti del sito

Carpa Shachi

 3,500.00

Carpa Shachi

 3,500.00
Pezzo unico Trattandosi di un'opera autentica e originale, le sue caratteristiche distintive, come lo stile, qualità e patina, la rendono un pezzo unico.
Stato prodotto:

disponibile

Provenienza: Giappone

Periodo: Meiji fine XIX sec.

Dimensioni: 40 x 17 x 14 cm.

Stato di conservazione: Molto buono

+ Certificato di autenticità con perizia tecnica del bene

+ Possibilità di visionare l’opera presso la nostra sede a Milano o in tutta Italia ovunque voi siate

Categoria:

Categoria:

Spedizione entro 24 ore

Spedizione tracciata e assicurata con FEDEX e DHL

Imballaggio Professionale

Garantiamo la tua piena soddisfazione

Pagamenti Sicuri

Shachi koi in porcellana appoggiato sulla base smaltata a simulare il bronzo con la bocca aperta e una sfera sulla lingua. E’ una figura del folclore Giapponese con la testa da tigre e il corpo della carpa. Interamente in porcellana bianca invetriata con decori in oro sulle pinne, sulla coda e sui lunghi baffi. La leggenda narra che una carpa Koi saltando dalle profondità del fiume ha attirato l’attenzione dei demoni locali, che hanno intensificato la cascata per malizia. Dopo cento anni di salti, una Koi raggiunse finalmente la cima della cascata. Gli dei riconobbero il Koi per la sua perseveranza e determinazione e lo trasformarono in un drago d’oro, l’immagine del potere e della forza. I pesci Koi sono associati a immagini positive. A causa della leggenda del drago, sono conosciuti come simboli di forza e perseveranza, come si vede nella loro lotta decisiva a monte. E a causa del solitario Koi che è arrivato in cima alla cascata, sono anche conosciuti come simboli di un destino compiuto. Risultato del suo coraggio nel nuotare controcorrente, il Koi è spesso associato ai guerrieri samurai in Giappone.         Sei interessato a questo articolo? 
Shachi koi in porcellana appoggiato sulla base smaltata a simulare il bronzo con la bocca aperta e una sfera sulla lingua. E’ una figura del folclore Giapponese con la testa da tigre e il corpo della carpa. Interamente in porcellana bianca invetriata con decori in oro sulle pinne, sulla coda e sui lunghi baffi. La leggenda narra che una carpa Koi saltando dalle profondità del fiume ha attirato l’attenzione dei demoni locali, che hanno intensificato la cascata per malizia. Dopo cento anni di salti, una Koi raggiunse finalmente la cima della cascata. Gli dei riconobbero il Koi per la sua perseveranza e determinazione e lo trasformarono in un drago d’oro, l’immagine del potere e della forza. I pesci Koi sono associati a immagini positive. A causa della leggenda del drago, sono conosciuti come simboli di forza e perseveranza, come si vede nella loro lotta decisiva a monte. E a causa del solitario Koi che è arrivato in cima alla cascata, sono anche conosciuti come simboli di un destino compiuto. Risultato del suo coraggio nel nuotare controcorrente, il Koi è spesso associato ai guerrieri samurai in Giappone.         Sei interessato a questo articolo? 

Consegna in tutto il mondo

Consegna in tutto il mondo

 I nostri imballaggi professionali garantiscono consegne sicure anche di oggetti molto fragili in tutto il mondo.

Richiedi maggiori informazioni

Richiedi maggiori informazioni

Prodotti Correlati

Prodotti Correlati