Iscriviti per accedere a tutti i contenuti del sito

Netsuke in legno di bosso raffigurante un serpente su una zucca, firmato Yoshimasa

 1,800.00

Netsuke in legno di bosso raffigurante un serpente su una zucca, firmato Yoshimasa

 1,800.00
Pezzo unico Trattandosi di un'opera autentica e originale, le sue caratteristiche distintive, come lo stile, qualità e patina, la rendono un pezzo unico.
Stato prodotto:

disponibile

Provenienza: Giappone

Periodo: Edo XIX secolo.

Dimensioni: 3 x 3,5 x 3,3 cm. 

Stato di conservazione: Molto buono

+ Certificato di autenticità con perizia tecnica del bene

+ Possibilità di visionare l’opera presso la nostra sede a Milano o in tutta Italia ovunque voi siate

Codice: 4532

Codice: 4532

Categoria:

Categoria:

Spedizione entro 24 ore

Spedizione tracciata e assicurata con FEDEX e DHL

Imballaggio Professionale

Garantiamo la tua piena soddisfazione

Pagamenti Sicuri

Netsuke in legno di bosso che raffigura una scena affascinante e simbolica, con un serpente che avvolge una zucca. Il serpente è un simbolo potente in molte culture, spesso associato alla rinascita, alla trasformazione e alla saggezza. La zucca, dall’altra parte, è un simbolo di fertilità, abbondanza e prosperità nella tradizione giapponese. Familiare agli intagliatori di Nagoya, questo abbinamento potrebbe derivare dal fatto che il serpente trova rifugio nel fresco ambiente dei campi di zucche, in attesa dei piccoli roditori che si cibano della sua carne, e che a loro volta verranno mangiati dal serpente. In alternativa, un’interpretazione più esoterica potrebbe collegare entrambi agli attributi del dio indù, Lord Shiva. Firmato Yoshimasa (吉正) sotto la zucca in “ukibori”. Per un netsuke simile vedi la collezione Katchen, pubblicato N7, vol.2, p.31, no.K329. Una figura simile di due serpenti in una zucca di Yoshimasa è illustrata con un disegno al tratto in Meinertzhagen, MCI, p.986. Il fatto che un netsuke simile sia stato pubblicato sul “Meizengharten” suggerisce che questo netsuke potrebbe essere stato riconosciuto per la sua qualità e il suo valore artistico.
Netsuke in legno di bosso che raffigura una scena affascinante e simbolica, con un serpente che avvolge una zucca. Il serpente è un simbolo potente in molte culture, spesso associato alla rinascita, alla trasformazione e alla saggezza. La zucca, dall’altra parte, è un simbolo di fertilità, abbondanza e prosperità nella tradizione giapponese. Familiare agli intagliatori di Nagoya, questo abbinamento potrebbe derivare dal fatto che il serpente trova rifugio nel fresco ambiente dei campi di zucche, in attesa dei piccoli roditori che si cibano della sua carne, e che a loro volta verranno mangiati dal serpente. In alternativa, un’interpretazione più esoterica potrebbe collegare entrambi agli attributi del dio indù, Lord Shiva. Firmato Yoshimasa (吉正) sotto la zucca in “ukibori”. Per un netsuke simile vedi la collezione Katchen, pubblicato N7, vol.2, p.31, no.K329. Una figura simile di due serpenti in una zucca di Yoshimasa è illustrata con un disegno al tratto in Meinertzhagen, MCI, p.986. Il fatto che un netsuke simile sia stato pubblicato sul “Meizengharten” suggerisce che questo netsuke potrebbe essere stato riconosciuto per la sua qualità e il suo valore artistico.

Consegna in tutto il mondo

Consegna in tutto il mondo

 I nostri imballaggi professionali garantiscono consegne sicure anche di oggetti molto fragili in tutto il mondo.

Richiedi maggiori informazioni

Richiedi maggiori informazioni