Iscriviti per accedere a tutti i contenuti del sito

Sozan per Kinkozan Studio – Vaso Satsuma

Sozan per Kinkozan Studio – Vaso Satsuma

Pezzo unico Trattandosi di un'opera autentica e originale, le sue caratteristiche distintive, come lo stile, qualità e patina, la rendono un pezzo unico.
Stato prodotto:

Esaurito

Provenienza: Giappone

Periodo: Meiji fine XIX sec.

Dimensioni: 24,5 cm.

Stato di conservazione: Molto buono

+ Certificato di autenticità con perizia tecnica del bene

+ Possibilità di visionare l’opera presso la nostra sede a Milano o in tutta Italia ovunque voi siate

Spedizione entro 24 ore

Spedizione tracciata e assicurata con FEDEX e DHL

Imballaggio Professionale

Garantiamo la tua piena soddisfazione

Pagamenti Sicuri

Importante vaso in ceramica con doppia riserva a decori policromi raffigurante scene di vita quotidiana con geishe durante la fioritura del ciliegio e nell’altra le figure più importanti della società Giapponese del XVIII secolo. Sul lato destro un’immagine del Santuario shintoista più importante del Giappone dedicato alla Dea Amaterasu, con accanto il sommo sacerdote proveniente dalla Casa Imperiale del Giappone, responsabile della sorveglianza del Santuario. L’attuale alta sacerdotessa del santuario è la figlia dell’imperatore Akihito, Sayako Kuroda. Il santuario poteva essere visitato soltanto dagli imperatori o dai loro discendenti, rappresentati dalle figure ritratte sedute una accanto all’altra. Doppia firma Sozan in rosso sulle riserve in basso a destra e marchio Kinkozan impresso nella ceramica.         Sei interessato a questo articolo? 
Importante vaso in ceramica con doppia riserva a decori policromi raffigurante scene di vita quotidiana con geishe durante la fioritura del ciliegio e nell’altra le figure più importanti della società Giapponese del XVIII secolo. Sul lato destro un’immagine del Santuario shintoista più importante del Giappone dedicato alla Dea Amaterasu, con accanto il sommo sacerdote proveniente dalla Casa Imperiale del Giappone, responsabile della sorveglianza del Santuario. L’attuale alta sacerdotessa del santuario è la figlia dell’imperatore Akihito, Sayako Kuroda. Il santuario poteva essere visitato soltanto dagli imperatori o dai loro discendenti, rappresentati dalle figure ritratte sedute una accanto all’altra. Doppia firma Sozan in rosso sulle riserve in basso a destra e marchio Kinkozan impresso nella ceramica.         Sei interessato a questo articolo? 

Consegna in tutto il mondo

Consegna in tutto il mondo

 I nostri imballaggi professionali garantiscono consegne sicure anche di oggetti molto fragili in tutto il mondo.

Richiedi maggiori informazioni

Richiedi maggiori informazioni