Iscriviti per accedere a tutti i contenuti del sito

Tomonobu 板垣 – Tigre con drago

Tomonobu 板垣 – Tigre con drago

Pezzo unico Trattandosi di un'opera autentica e originale, le sue caratteristiche distintive, come lo stile, qualità e patina, la rendono un pezzo unico.
Stato prodotto:

Esaurito

Provenienza: Giappone
Periodo: Edo XIX sec.
Dimensioni: 4 x 4 x 2,5  cm.
Stato di conservazione: Molto buono
+ Certificato di autenticità con perizia tecnica del bene
+ Possibilità di visionare l’opera presso la nostra sede a Milano o in tutta Italia ovunque voi siate
Potresti essere interessato ad un oggetto simile a questo?
Se vuoi essere avvisato quando sarà disponibile compila la seguente form. Grazie.

Spedizione entro 24 ore

Spedizione tracciata e assicurata con FEDEX e DHL

Imballaggio Professionale

Garantiamo la tua piena soddisfazione

Pagamenti Sicuri

Netsuke in avorio raffigurante l’incontro di un drago con una tigre, sostenuti da un gruppo di nuvole dove avviene lo scambio degli sguardi tra il drago Ryu e una tigre. Firmato Tomonobu 板垣. Il drago, un animale mitico che si pensa regni sui cieli, sta per yang. La tigre, rispettata nell’antica Cina come la più potente delle bestie feroci terrestri, sta per yin. Questi due animali, entrambi potenti e forti, sono simboli appropriati per yin e yang. Secondo un antico proverbio cinese “I draghi portano le nuvole”, mentre “le tigri richiamano il vento”. Poiché il drago e la tigre governano le forze elementari del vento e della pioggia, erano venerati come governanti del cosmo e del mondo naturale. Anche il drago volante e la tigre in agguato rappresentano il cielo e la terra. Le due creature trasmettono l’antico concetto cinese di yin e yang, per cui tutte le cose – maschio e femmina, calma e movimento, ombra e sole, luna e sole – sono definite e completate dai loro opposti In questo modo è possibile garantire l’equilibrio tra vento e acqua e rendere possibile un mondo pacifico. Si credeva che il loro abbinamento simbolico portasse le benedizioni della pioggia e della pace.
Netsuke in avorio raffigurante l’incontro di un drago con una tigre, sostenuti da un gruppo di nuvole dove avviene lo scambio degli sguardi tra il drago Ryu e una tigre. Firmato Tomonobu 板垣. Il drago, un animale mitico che si pensa regni sui cieli, sta per yang. La tigre, rispettata nell’antica Cina come la più potente delle bestie feroci terrestri, sta per yin. Questi due animali, entrambi potenti e forti, sono simboli appropriati per yin e yang. Secondo un antico proverbio cinese “I draghi portano le nuvole”, mentre “le tigri richiamano il vento”. Poiché il drago e la tigre governano le forze elementari del vento e della pioggia, erano venerati come governanti del cosmo e del mondo naturale. Anche il drago volante e la tigre in agguato rappresentano il cielo e la terra. Le due creature trasmettono l’antico concetto cinese di yin e yang, per cui tutte le cose – maschio e femmina, calma e movimento, ombra e sole, luna e sole – sono definite e completate dai loro opposti In questo modo è possibile garantire l’equilibrio tra vento e acqua e rendere possibile un mondo pacifico. Si credeva che il loro abbinamento simbolico portasse le benedizioni della pioggia e della pace.

Consegna in tutto il mondo

Consegna in tutto il mondo

 I nostri imballaggi professionali garantiscono consegne sicure anche di oggetti molto fragili in tutto il mondo.

Richiedi maggiori informazioni

Richiedi maggiori informazioni